Archivi tag: Osvaldo Pugliese

¡También el tango es punk!

El Cachivache Quinteto
El Cachivache Quinteto

Lo confieso: la idea de ir al concierto de El Cachivache Quinteto, organizado por Kriminal Tango sábado 6 mayo 2017 en lo Scup (Estación Tuscolana), me ha cosquilleado leyendo el título de su sexto disco. Tango Punk, ultimo cd doble donde los tangos clásicos están dispuestos con influencias rock en Volumen 1 mientras los tangos en Volumen 2 están dispuestos por si mismos con sonoridad más marcadas y experimentadas me ha intrigado mucho, y a su cuarta exposición en Roma he decidido que era el momento de encontrarles. Continua la lettura di ¡También el tango es punk!

Anche il tango è punk!

El Cachivache Quinteto
El Cachivache Quinteto

Lo confesso: l’idea di andare al concerto de El Cachivache Quinteto, organizzato da Kriminal Tango sabato 6 maggio 2017 presso lo Scup (Stazione Tuscolana), mi ha solleticato leggendo il titolo del loro sesto disco. Tango Punk, l’ultimo doppio cd in cui i tanghi classici sono arrangiati con influenze rock nel Volume 1 mentre nel Volume 2 i tanghi sono composti da loro stessi con sonorità più marcate e sperimentali mi ha incuriosito molto, e alla loro quarta esibizione a Roma ho deciso che era giunto il momento di incontrarli.

Sì, mi ero preventivamente documentata su di loro (come pensare di fare un’intervista, altrimenti?), ma non sapevo bene, fino in fondo, cosa aspettarmi. Continua la lettura di Anche il tango è punk!

LA COPPIA D’ORO: ROMINA LEVIN E CLAUDIO VILLAGRA

Romina Levin e Claudio Villagra
Romina Levin e Claudio Villagra

Hanno girato poco l’Europa; tuttavia Romina Levín e Claudio Villagra sono una delle coppie di ballerini di tango più conosciute e preparate del mondo. Del resto, i loro curricula parlano da soli: Romina ha studiato con maestri del calibro di Osvaldo Zotto, Lorena Ermocida, Carlos Rivarola e Mingo Pugliese; Claudio con Juan Carlos Copes, Virulazo, Pepito Avellaneda, Gloria e Eduardo, solo per citarne alcuni. Inoltre, Romina è stata per anni al fianco di Miguel Angel Zotto nella sua compagnia Tango x2, Claudio ha lavorato con le orchestre di Osvaldo Pugliese, El Arranque e Sexteto Mayor, ed entrambi hanno anche fatto parte delle compagnie Tango Seducción e Forever Tango…

I due Maestri sono venuti a tenere lezioni e ad esibirsi proprio a Roma il 2 e 3 aprile scorso alla Milonga della Stazione, che ha curato l’evento in collaborazione con Casa de Tango. Rapidi, precisi: in una parola, perfetti.
Questa è la coppia che il pubblico romano si è trovato davanti durante l’esibizione, che ha offerto saggio della particolarità dei due maestri (oltre ai vestiti mozzafiato di Romina): la loro versatilità, la loro abilità nell’interpretare ogni stile di tango e ognuno in maniera impeccabile. Tango In Roma ha cercato di far conoscere meglio ai propri lettori questi due straordinari ballerini.
Ringraziamo Walter Venturini per l’aiuto nella traduzione.
Quando avete iniziato a ballare il tango? Continua la lettura di LA COPPIA D’ORO: ROMINA LEVIN E CLAUDIO VILLAGRA

RITRATTO DI UNA MILONGUERA: VILMA HEREDIA

Vilma Heredia
Vilma Heredia

Abbiamo voluto dedicare questo numero di Tango In Roma allo stile “vecchio milonguero”, proponendo ai lettori interviste ad alcuni rappresentanti di questa categoria. I nostri corrispondenti da Buenos Aires hanno perciò intervistato Vilma Heredia, milonguera di quella generazione che ha imparato a ballare il tango semplicemente osservando gli altri, tra le più famose nella Capital Federal anche per il suo programma radio e per i premi che ogni anno attribuisce ai ballerini.
Quando hai iniziato a ballare il tango?
Iniziai quando avevo 12 anni. Mio fratello era milonguero e poeta, e praticava con me nel cortile di casa nostra i passi che lui e il suo amico Tavo inventavano. Mi “marcavano” e se io potevo seguirli voleva dire che le ragazze della milonga con cui loro ballavano di sicuro li avrebbero seguiti.
All’epoca le donne studiavano tango?

Io sono la minore di cinque fratelli. Le mie due sorelle maggiori andavano alla milonga e non ho mai sentito che andassero in alcuna scuola a studiare. A quell’epoca si imparava guardando. Si andava alla milonga e guardando quelli che sapevano ballare bene così si imparava. Oppure potevi imparare a casa con tuo padre o con qualche zio che ti faceva praticare. Continua la lettura di RITRATTO DI UNA MILONGUERA: VILMA HEREDIA

20 AÑOS DE COLOR TANGO

Orquesta Color Tango alla Milonga del Rio
Orquesta Color Tango alla Milonga del Rio

Si può capire cosa si prova a ballare con l’orchestra dal vivo solo dopo aver ascoltato in prima persona l’esibizione di Color Tango, l’Orchestra di tango diretta da Roberto Álvarez.

A fine agosto 2009 entrando al Salon Canning (Buenos Aires), scopro che casualmente proprio quella sera si esibiranno i celebri Color Tango. Che occasione irripetibile, penso. E le mie aspettative non sono state tradite: è impossibile descrivere le sensazioni e le emozioni che ho provato, posso solo dirvi che quella è stata una delle serate più indimenticabili della mia vita. Il suono inconfondibile, vellutato; il ruolo non indifferente che assumono gli archi (violino, contrabbasso, viola)… Tutti i presenti in sala erano come avvolti da un’atmosfera magica, quasi stregata. A suon di bis è uscito fuori un concerto vero e proprio, un concerto nel concerto! Continua la lettura di 20 AÑOS DE COLOR TANGO