Archivi tag: Pablo Veron

Un ultimo tango (Un Tango Más)

Un Tango Más
Un Tango Más

Il film-documentario di German Kral, prodotto da Wim Wenders e presentato al Toronto Film Festival 2015, come sottolineato dal regista, è soprattutto una storia d’amore. La storia dell’amore tra due dei più famosi ballerini della storia del tango, e la storia del loro incredibile amore per il tango.

In 85 minuti la pellicola ripercorre attraverso le voci dei protagonisti e le coreografie di due coppie di attori-ballerini (tra cui figura anche Pablo Verón) che li interpretano da giovani, i 50 anni del sodalizio artistico tra i più fecondi e famosi della storia del tango: quello tra María Nieves Rego e Juan Carlos Copes, i primi a portare il tango fuori dalle milonghe di Buenos Aires e ad inventare il tango escenario. Un percorso costellato di successi ma al tempo stesso dolente, complici i drammi personali che hanno portato alla separazione professionale della storica coppia. Continua la lettura di Un ultimo tango (Un Tango Más)

IL LIBANESE DEL TANGO: MAZEN KIWAN

Claudia, Mazen Kiwan e Raffaella Grassi
Claudia, Mazen Kiwan e Raffaella Grassi

Il 26 febbraio scorso alla Milonga della Stazione è entrato un po’ di…Libano, grazie al maestro Mazen Kiwan. Ragazzo poliglotta (parla fluentemente inglese e francese), specializzato in più danze, tanguero elegante e raffinato, Mazen è di temperamento timido ma quando balla è preciso nei  movimenti e interpreta bene la musica. Merito della sua formazione e dei suoi studi, di cui ci parla nell’intervista che segue oltre al Festival di Beirut da lui organizzato, giunto quest’anno alla sua terza edizione (28 aprile-1 maggio).
Tu hai un background di danza folk e contemporanea: come hai deciso di passare al tango?
Ho scoperto il tango come musica mentre ballavo la country dance alla fine degli anni ’80/inizio ’90. A poco a poco ho iniziato a ballare il tango per mio piacere principalmente, poi ho pensato di lavorare con esso, perché il tango mi ha preso! Sono andato su Internet e ho scoperto quanto profondo fosse il ballo, quanto ricca fosse la storia, la musica, la cultura… Continua la lettura di IL LIBANESE DEL TANGO: MAZEN KIWAN